Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home/Il Forum della Schola/UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS/Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home Page Forum Il Forum della Schola UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

garrulo1
Partecipante
Post totali: 331

La storia di Ippazia di Alessandria, eroe dell’intellectus al femminile, ricalca purtroppo un destino comune a molti eroi. Questa Docente del suo tempo, Filosofa, Matematica, Astronoma e poi ancora, con una saggezza tipica delle “sfere superiori”, affermava come citato nel video, che la matematica ha in primis un aspetto spirituale ripartito in quattro branche, aritmetica, geometria, filosofia e musica. Analogamente, un altro Maestro più vicino ai nostri tempi, Giordano Bruno, negli “Eroici furori” come citato nel Libro di F.Yates “Giordano Bruno e la Tradizione Ermetica”, ci ricorda che “La vera filosofia è musica, poesia o pittura; la vera pittura è poesia musica e filosofia; la vera poesia o musica è sapienza divina e pittura”. Ognuno di questi aspetti dell’umano scibile, diventa un tentativo per esprimere in sintesi l’Ineffabile, una tensione potentissima per un aggancio verso l’Unità delle cose, mi veniva da dire verso l’Universo, nonostante la distonia lessicale. Anche il Maestro Nolano, purtroppo, ha in comune con la Filosofa Ippazia lo stesso finale epilogo della propria esistenza terrena. La storia dell’umanità è ahimè satura di eroici esempi di persone che, pur di dare ascolto a quanto pulsava da dentro, per dare una traccia ai posteri o per Iniziare schiere di discepoli, hanno messo in gioco tutto, compreso il bene estremo della vita. Agli Eroi di tutti i tempi va un infinito, immenso ringraziamento.
Un caro saluto ed una buona domenica a tutti.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy