Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

ippogrifo11
Moderatore
Post totali: 141

Caro guglielmo tell, dici bene, suggestioni!
Conosco da una quindicina d’anni, per aver letto alcuni dei suoi scritti, il pensiero e le posizioni di Giuliana Conforto, per molti aspetti eterodossi rispetto al pensiero dominante. Non entro nel merito dei temi scientifici d’avanguardia contenuti nella sua esposizione e meno che mai delle interpretazioni che lei propone, perciò, davvero non saprei dire se la forza elettrodebole, propria delle interazioni nucleari, sia o meno il motore che tutto muove. Certo, la suggestione dell’immagine che si vede nel video da te postato, che indubitabilmente evoca quella di un feto, è davvero forte; ma poi, che gli esseri umani possano essere posti rispetto all’organismo ‘pianeta’, in rapporto analogico con quello che i linfociti T rappresentano per l’organismo umano mi risulta difficile da accettare: basti pensare ai disastri che insensatezza e avidità, peculiarità tipiche della nostra specie, arrecano all’ambiente e alle altre specie viventi; in altri termini, alla sfera unitaria della Vita. Tuttavia, suggestioni a parte, restano degli spunti di riflessione considerevoli, alcuni dei quali non lontani dai temi che riguardano il nostro percorso, come la domanda sui valori della vita, le considerazioni sulla coscienza e sulla consistenza delle conoscenze umane. E qui, però, ci dobbiamo fermare perché, quando parliamo di “nuove frontiere della scienza”, ci riferiamo a quanto può considerarsi scientificamente consistente, ossia a quanto rientra nella metodologia propria dell’investigazione scientifica, ciò che comunque non esclude che talune intuizioni, che a oggi parrebbero fughe in avanti temerarie, possano domani rivelarsi fari illuminanti e aprire insospettati orizzonti di indagine.
Un caro saluto a te e ai frequentatori del nostro forum.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy