Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

ippogrifo11
Moderatore
Post totali: 139

Ho letto l’articolo segnalato da guglielmo tell: mi pare non vi sia nulla di nuovo in linea di principio (si tratta sempre e solo di trasferimento di energia mediante onde elettromagnetiche), eccezion fatta per l’aspetto tecnologico e i suoi risvolti innovativi. Mi pare invece un tantino azzardato l’accostamento di fenomeni, come la trasmissione a distanza di energia o di informazioni, ben noti alla fisica da oltre un secolo, con la teleurgia, della quale, come per tanti altri campi di applicazione della Scienza Ermetica, non è dato ai più di conoscere le intime modalità di azione e ancor meno le cause. Sono convinto che, per quanto ci riguarda, non sia necessario dover cercare negli auspicabili progressi della scienza quanto ci possa sembrare utile per corroborare i presupposti della pratica ermetica e che, al contrario, questo possa anche diventare controproducente e anche fuorviante, specialmente quando si pensi di poter operare un confronto con qualcosa la cui essenza non ci è nota. Diceva in proposito Hahaiah che “l’ermetista classico è un pratico, che ha constatato dei fatti e ad essi si riferisce, più che alle loro cause, sulle quali non è raro che anche per lui resti inesplicabile il velo del mistero”.
Un saluto ai naviganti.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy