Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

m_rosa
Moderatore
Post totali: 279

Devo dire che mi fa veramente “impressione” l’idea di un microchip inserito nel corpo umano, mi sembra il primo passo nella robotizzazione dell’uomo e, in quanto tale, del tutto in contraddizione, col principio evolutivo della nostra Schola, mentre mi sembra molto più in linea la domanda di Catulla che si chiede se “il benessere e la salute umani possano essere disgiunti dallo stato il benessere e la salute delle altre specie viventi e, alla fin fine, del pianeta?”
Mi sembra, quella del microchip l’idea per un film: uomini e donne che hanno finalmente superato tutte le malattie, perché l’elettronica sa riconoscerle e curarle, ma al primo blackdown, lasciati a loro stessi, non sanno più riprendersi neppure da un semplice raffreddore…
Questo per dire che per raggiungere un vero stato di Salute è necessario il coinvolgimento attivo della persona che inizia dalla conoscenza delle cause e prosegue nell’affrontare la cura in modo attivo e consapevole. Questo purtroppo, oggi, fuori dal percorso evolutivo della Schola, accade molto poco! Rileggendo ciò che ho scritto d’impulso, non vorrei essere fraintesa, ben vengano tutti i progressi della medicina e della tecnologia nella lotta contro il male, purché la libertà dell’essere non venga mai prevaricata.
Un bentornato a holvi, i tuoi post ci erano mancati!

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy