Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home/Il Forum della Schola/UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS/Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home Page Forum Il Forum della Schola UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

mandragola11
Partecipante
Post totali: 296

Bella domanda Nicolò Parisotto!
Banalmente, con le stelle cadenti si pensa alla realizzazione dei desideri, ma forse c’è altro?
Mi viene in mente Pascoli di X Agosto, quando piangendo la morte tragica del padre assimila lo sciame meteorico delle Perseidi alle sue lacrime, facendo mi pare così un’analogia tra il Cielo e il suo stesso cielo:
San Lorenzo,io lo so perché tanto
di stelle per l’aria tranquilla
arde e cade, perché sì gran pianto
nel concavo cielo sfavilla.

E tu, Cielo, dall’alto dei mondi
sereni, infinito, immortale,
oh! d’un pianto di stelle lo inondi
quest’atomo opaco del Male!
Il poeta del linguaggio simbolico della Natura sembra credere in questo intimo legame macro micro cosmico.
Ma quali altri legami …?

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy