Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home Page Forum Il Forum della Schola LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

wiwa70
Partecipante
Post totali: 226

Mi sento in linea con quanto dice Catulla, e ripensando a questo tempo vissuto come se fossimo sulle montagne russe ,tra dati oggettivi ed esperienze soggettive, gli strumenti della Schola sono stati fondamentali per creare il nostro antidoto alla paura e un breve bilancio sugli effetti positivi e non solo negativi, mi piacerebbe farlo. In primis siamo rimasti Uniti e Solidali come questo Sito ci ha permesso di fare, comunicando costantemente e rimanendo collegati e agganciati ad un Centro che mai ci ha abbandonato, anche nei momenti più critici e di conseguenza questo ci ha permesso di occuparci anche di altro, continuando a coltivare passioni, interessi, ricerca, non ultimo su ciò che ci stava accadendo senza subirlo ma rimanendo attivi e cercando di portare su un piano diverso la questione….se non fosse sufficiente direi che questo circolo virtuoso ha portato a mio parere, salute psico fisica a tutti, a chi ci circonda e anche a chi da simpatizzante si è trovato ad avvicinarsi alla Schola sul web ,creando le condizioni quindi per rafforzare le difese immunitarie, contrastando la paura che pure ci è stata nei momenti più critici, specie in alcune regioni d Italia. Se ne usciremo? Certo che ne usciremo! La scommessa è piuttosto come? Rafforzati, indeboliti, cambiati o invariati? Questa mi sembra una prova di resistenza più che di velocità e se fosse una gara sarebbe forse una maratona?? So solo che da un certo momento in poi, ho deciso che non tutto doveva più ruotare intorno a questo virus ,che ha quasi monopolizzato le nostre vite e riconsiderando le priorità, tornare a Essere noi stessi, alle nostre scelte fatte, coerenti col nostro percorso terapeutico di tramiti di Luce e Salute che non s interrompe mai, qualsiasi cosa accada. Con l’augurio di ogni Bene a tutti i naviganti, ringrazio di cuore la Direzione di questo Sito e rivolgo un fraterno abbraccio

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy