Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

m_rosa
Moderatore
Post totali: 278

Questi ultimi post mi hanno riportato alla mente i casi, di cui si è parlato tempo fa, di cani che con l’olfatto riescono ad individuare la presenza di tumori, sono andata a cercare e ho visto che nel sito dell’AIRC, si ammette che il metabolismo dei tessuti tumorali diverso da quello dei tessuti sani sprigiona molecole volatili odorose che possono essere intercettate dal raffinato sistema olfattivo di alcune razze di cani. Nonostante ciò, però, la ricerca non si è dimostrata nè migliore nè più economica delle analisi diagnostiche in uso, e dunque sembra si sia fermata, però, conclude l’Airc, “se un cane annusa con insistenza una parte del corpo del padrone può essere utile dirlo al medico”
Certamente non è una novità questa che ho riportato, però fa riflettere sull’importanza e sulla necessità di “affinare i nostri sensi” in primo luogo per una questione di sopravvivenza, chi meglio di noi può capire come funzioniamo, chi meglio di noi può intercettare e leggere quei segnali che noi stessi produciamo e che molto spesso ci indicano cos’è che non va. Per questo il lavoro di Purificazione che andiamo facendo sempre, a tutti i livelli, è fondamentale, ma ancora più fondamentale è la Miriam, che ci da le coordinate e i suoi Maestri che ci aiutano a seguirle. Buon percorso a tutte/i e in particolare a tutti gli ammalati che si rivolgono a noi

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy