Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

garrulo1
Partecipante
Post totali: 329

Intanto un caro saluto a Talpa, di cui leggo oggi il post dei giorni scorsi. Interessante il contenuto del Sito scientifico a cui ci rimanda circa studi sperimentali in materia oftalmica presso l’Ateneo di Londra, vediamo se queste nuove modalità di intervento terapeutico mirato, mediante proiezione di fasci di luce colorata, prenderanno corpo in campo oculistico. Questo però, mi porta a rileggere quanto affermato proprio dal Maestro Kremmerz nella Scienza dei Magi, al Volume Primo, pagina 149, dove il Maestro, nell’elencare i consigli pratici agli aspiranti discepoli di allora, a proposito di colori e relative virtù così si esprimeva: “ I colori, a mezzo dell’apparato visivo, hanno un’azione diretta sul cervello, sul cervelletto e sui nervi proiettori … “! E poche righe più sotto : “ Il colore conferisce la sua virtù in ordine alla idea e qualità che gli si attribuisce ”. Ho letto da più parti, in più scritti, che il colore Rosso ha innumerevoli e Infinite Virtù, è il colore del Sole ma in determinati momenti astronomici per riflesso coinvolge anche la Luna, Marte è per antonomasia il Pianeta Rosso, la Pietra dei Filosofi, mi pare che al massimo grado di raffinazione, se così si può dire, sia caratterizzata proprio dal colore Rosso.
Con l’augurio a tutti i naviganti di una buona domenica, e perché no, magari con un altro tramonto rosso fiammante come in queste sere sui cieli di Torino.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy