Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

Home/Il Forum della Schola/I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica/Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

Home Page Forum Il Forum della Schola I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

mandragola11
Partecipante
Post totali: 312

Invece a me lo spunto di tanaquilla mi ha fatto ricordare che quando ebbi l’occasione di andare in Egitto, fra l’altro ospite alla prima dell’Aida nella Valle dei templi (posti limitati e ambiti), dissi di no. Immaginatevi i commenti, ma, che vi devo dire,sono francamente in sintonia con kridom: se è per il viaggio, ok ci sta di vedere luoghi belli, se è per sintonizzarsi e convibrare coi i resti di una civiltà splendente come l’egizia, ebbene tra le rovine la vedo dura! Anzi, mi dà l’idea di una profanazione postuma dopo quelle dei vari archeologi! Probabilmente sono esagerata, ma tant’è…!
A proposito di Ipazia sono d’accordo con m_rosa sull’occultamento della filosofa e anche della storia, visto che delle persecuzioni dei cristiani sui pagani non se ne parla nei libri di storia di formazione.
Ecco perché molto volentieri e quando posso ho inserito Agorà nella programmazione didattica a scuola.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy