Rispondi a: La Scienza Ermetica nelle Arti

Home/Il Forum della Schola/La Scienza Ermetica nelle Arti/Rispondi a: La Scienza Ermetica nelle Arti

Home Page Forum Il Forum della Schola La Scienza Ermetica nelle Arti Rispondi a: La Scienza Ermetica nelle Arti

Angelo
Partecipante
Post totali: 59

Buongiorno a tutti, questa discussione è interessantissima. Credo, che per immagini “ermetiche”, come richiamate da Nicolò, si debbano intendere tutte quelle opere (d’arte) nelle quali l’autore abbia voluto trasmettere un messaggio o un’indicazione che non è quella che appare, ma che và studiata ed osservata ed interpretata attraverso un sistema di “lettura” ermetico (i libri di alchimia ne sono un esempio lampante laddove, attraverso indicazioni di un percorso sperimentale del tutto indicato come materialistico, si cela un mondo nascosto agli occhi dei molti, richimato per allegorie ed immagini). Lo stesso vale per quanto riguarda edifici architettonici, statue, quadri, ecc…
Io sono un principiante in tutto questo, ed ancora oggi, dopo che per molti anni mi sono interessato all’argomento, ritengo che la strada della comprensione sia ancora molto lunga, da non potersi concludere nell’arco di una sola vita. Le parole di garrullo e m_rosa hanno un contenuto contenuto altissimo e i loro richiami agli scritti del Maestro sono fondamentali.
Credo che ognuno di noi debba seguire un percorso finalizzando ai propri obiettivi, attendendo con pazienza gli eventi ed applicando con costanza gli insegnamenti, perche la piccola luce che ci ha condotto in questa Schola, possa diventare, piano piano, fiaccola di vita ed illuminare il nostro percorso.
Ho intuito che la foga, l’esagerata voglia di arrivare, la grande passione che ci investe non appena ci avviciniamo a questo percorso, debba essere stemperata da una grande pazienza e da una grande voglia di non pensare di poter ottenere tutto senza fatica. Passo dopo passo, con umiltà, con senso della vera giustizia, animati da un forte sentimento di Amore, con l’aiuto dei Maestri tutti, sono convinto che le porte si apriranno piano piano, per darci finalmente la visione del vero senso delle cose. Non posso che ringraziare tutti coloro che ci guidano in questo percorso, che hanno la pazienza di indicarci un sentiero che solo noi, personalmente, possiamo percorrere senza costrizioni. La vita può veramente cambiare. Dobbiamo volerlo e non desiderarlo.
Vi abbraccio tutti.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy