Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home Page Forum Il Forum della Schola LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

guglielmo tell
Ospite
Post totali: 112

… “ecco perché gli uomini che hanno il senso della rettitudine, dovrebbero impedire che negli stati civili la medicina (la più imperfetta e mutabile delle scienze umane) diventi un’impresa statale.” (SM,II,106)
E piu’ avanti: “(Le) grandi convulsioni sociali, che sono crisi di salute, se volute dalla Giustizia delle cose universali, o sono trionfi di plebe ingorda, se nemiche del concetto puro di Giustizia. (Corpus).

Cari saluti a tutti

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy