Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE
m_rosa
Partecipante
Post totali: 463

Angelo, devo ringraziarti perché il tuo post ha fatto sorridere il mio cuore con un afflato di fiducia e positività di cui tutti abbiamo bisogno. Alef, anche io noto come le regioni più colpite siano pure quelle che più mordono il freno per riprendere una “vita normale” che, purtroppo, diventa “la vita di prima” e dove si nota un sempre maggior numero di persone in giro, spesso senza le basilari precauzioni. Forse c’è una correlazione, non so. Quello che so è che al di la delle tante parole che si dicono, non è così facile inventarsi uno stile di vita nuovo che nel mentre soddisfi le normali precauzioni, permetta un contatto più diretto con la Natura e con tutti gli altri esseri umani. Quello che tutti dovrebbero fare è creare qualcosa di nuovo, di meglio, di più evoluto rispetto alla vita ante Covid.
E questo concetto già non è scontato né facilissimo per noi miriamici, figuriamoci per chi è lontano anni luce da queste realtà. Speriamo con Angelo che l’ascesa all’Amore e al Bene guidi tutti gli esseri di questa Terra

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy