Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home Page Forum Il Forum della Schola LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

mandragola11
Partecipante
Post totali: 295

cara buteo,confermi le mie preoccupazioni sull’esame di stato in presenza che obbliga una marea di gente a stare in spazi al chiuso (areazione solo con le finestre in pieno caldo) e a parlare in tempi lunghi (ogni alunno almeno 1 ora)
L’idea comune è che basti prendere le precauzioni. Ma quali, se ancora siamo all’ABC della conoscenza del covid che in fase incubatoria non è individuabile, come ho sentito dire stamani su rai3 dall’infettivologo Prof.Galli?
Fatti i pro e i contro di una riapertura momentanea in funzione della maturità, dopo mesi di didattica a distanza, a fronte di atenei che laureano perfino online, mi pare assurdo e non necessario riaprire contesti che da sempre sono un covo di virus e batteri.
Che ne pensi?

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy