Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home Page Forum Il Forum della Schola LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

ippogrifo11
Moderatore
Post totali: 140

Caro Alef2006, il termine Teleurgia ha un duplice significato, a seconda che venga considerato nella accezione profana, ossia operazioni chirurgiche effettuate a distanza, oppure in quella della Scienza Ermetica (tra l’altro, l’argomento della teleurgia è ampiamente trattato proprio in questo sito).
A me pare che con le interazioni a distanza rese possibili dalla odierna tecnologia sia solo la prima accezione ad avere qualcosa in comune e francamente, non vedendo alcun punto di contatto tra l’accezione profana e quella iniziatica, mi riesce anche difficile immaginare come la svolta telematica e la sua diffusione a livello planetario possano lasciar presagire qualcosa di analogo per una delle più alte applicazioni della Scienza Ermetica. Certo, nulla è impossibile, ma quello che non è impossibile è forse per questo anche probabile? Perché la Teleurgia possa essere portata in auge, come tu ti chiedi e pare che auspichi, bisognerebbe che buona parte dell’umanità procedesse a una profonda revisione dei valori che oggi considera essenziali. E, se pure avvenisse, mi restano forti dubbi che questo sarebbe sufficiente di per sé per permettere l’avvento di un qualcosa di così grandioso per l’umana famiglia.
Un caro saluto a te e ai naviganti tutti.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy