Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Alef2006
Partecipante
Post totali: 79

In effetti Cingallegra, il nostro essere Miriamici si traduce nel coltivare un costante collegamento al Centro utilizzando tutti gli Strumenti che ci sono stati forniti (incluso questo spazio). Quest’attività continua ci consente di relegare ad un livello di priorità più basso tutto il resto perché, mentre la ruota gira, noi continuiamo a guardare al centro in modo immutabile mentre gli altri guardano dove capita e pertanto percepiscono in modo più severo sulla propria pelle il continuo divenire nel quale l’umanità esplica la sua esistenza profana. Questo ci consente di adattarci meglio alle condizioni mutevoli in cui viviamo e soffrire meno i cambiamenti: mentre il carnevale delle illusioni umane impazza a velocità frenetiche noi continuiamo a ricercare sempre la stessa finalità: il Collegamento al Centro per Evolvere nel Bene e nell’Amore.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy