Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home Page Forum Il Forum della Schola LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

kridom
Partecipante
Post totali: 98

Caro, Alef, mi trovo anche io d’accordo con garrulo e ti porto un’esperienza specifica che mi è capitata con la mia vicina di casa che l’altro giorno mi ha girato un video dell’intervista del Premio Nobel Luc Montagnier sul coronavirus in cui afferma, tra le altre cose, che:
1. il virus presenta tracce di hiv per cui sarebbe stato manipolato dall’uomo
2. il virus scomparirà con l’estate
3. il 5G (il nuovo standard per la telefonia mobile in corso di implementazione ovunque) ha effetti sulla diffusione del coronavirus.
Questo mi ha dato lo spunto di approfondire, per quanto posso, questi aspetti e mi sembra di poter riassumere quanto segue:
1. altri studiosi con curricula accademici importantissimi rispondono che è come dire che in un libro ci sono alcune parole che si trovano anche in altri libri, per cui quei pezzetti di RNA del Covid 19 uguali all’HIV sono troppo piccoli per poter dire che sono frutto di un innesto fatto dall’uomo
2. altri studiosi dicono che non è vero, molti altri ancora che non si sa
3. premesso che ho scoperto un mondo sul 5G che viene collegato a quasi tutti i mali e i complotti del pianeta, nessun ricercatore/biologo/infettivologo ecc… trova collegamenti con il coronavirus, se poi il 5G faccia male alla salute c’è chi dice si, c’è chi dice no e c’è chi dice che bisogna fare decenni di studi per capirlo e che dopo 20 anni non sappiamo ancora se il 1/G/2G/3G hanno effetti sull’uomo oppure no.
Di conseguenza, alla vicina che mi chiedeva un’opinione, le ho risposto che è troppo presto per capirci qualcosa ma che spero che Montagier abbia ragione sul fatto che il virus come per magia si estinguerà con il caldo per non tornare mai più. Per il resto dovremo aspettare per capirci qualcosa ed è inutile schierarsi pro o contro qualcosa, altrimenti finiamo per fare le chiacchiere da bar sport se è meglio Coppi o Bartali oppure se è meglio Maradona o Pelè.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy