Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Buteo
Partecipante
Post totali: 146

Caro Guglielmo Tell, dalle mille e una sorpresa! Finalmente quel suono metallico che di tanto in tanto sento, scopro che è della gazza. E finalmente scopro le voci dei diversi aironi, di cicogne, germani, taccole, cornacchie, poiane, gheppi e anche gabbiani, che vedo fra risaie e pioppeti quando mi muovo nei dintorni, fra i paesi della bassa padana. E oggi mi ritrovavo ad ascoltare i cinguettii dagli alberi del giardino, per poi cercare di dare un corpo a quelle voci.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy