Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Mercurius3
Partecipante
Post totali: 123

Allora…Guglielmo Tell, ho visto il video arte nel coronavirus….Lancio una sfida. Dentro c è un errore madornale. Vince un bacio dal vivo appena potremo essere nuovamente scarcerati.
Chi vuole partecipare?

Per Gelsomino:
innanzitutto ti abbraccio forte forte. la mia dieta, in barba a chi sta in casa procede bene. I chili persi precedentemente, per l’esattezza 16, non me li faccio fregare da nessuna quarantena. La salute ritrovata dopo un percorso sacrificato e ricevuta, grazie a Chi ben sappiamo , me la conservo stretta stretta. In casa siamo in tre. Uno che dice di mangiare di tutto e che da piu’ fastidio di un bambino, l’altra ,terrorizzata dall’ingrassare, non potendo contare su altezza vertiginosa, utilizza il tempo sperimentando al Bimbi taralli ai cereali e vino, dolci dalle strane quantità e colori. Su me non puo’ certo contare, sul bimbo capriccioso nemmeno, cosi si è rassegnata ad impastare farina e lievito per il pane.
Io , amico Gelsomino, procedo con verdure (non importa se surgelate) e proteine. Inserisco appena i carboidrati ed ho eliminato completamente il lattosio, pur non essendo tollerante, per una mia teoria (che forse non è mia soltanto…). La dieta procede senza sacrifici.
Spero solo di tenere la costanza. Ma che figura se non sarà così!!!!!!!!!!!!!!!!

Abbraccioni a tutti

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy