Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home Page Forum Il Forum della Schola LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

mandragola11
Partecipante
Post totali: 312

Forse il fatto che sia un’epidemia che coinvolge tutto il mondo potrebbe essere il segno di una fase di trasformazione per tutti, purtroppo atraverso una prova difficile e dura. Quanta ingiustizia abbiamo visto in questi decenni…quanta cattiveria e quanti atti contro natura…Forse l’altra faccia della medaglia di questa pandemia sarà un orizzonte più luminoso, più sano e anche più giusto.
Giorni fa mi era tornato in mente qualcosa che avevo letto del Maestro Kremmerz (che ho ritrovato nei Dialoghi) sulle conseguenze di certe azioni dell’uomo, di come ad esempio le guerre possano ripercuotersi oltre la terra, oltre il sistema solare… Non essendo in grado di comprendere il senso ermetico della valutazione di un Maestro, intuisco però la responsabilità che si ha, ognuno nel suo piccolo tassello.

p.s.intanto l’UK sta facendo marcia indietro…

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy