Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home Page Forum Il Forum della Schola LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

tanaquilla9
Moderatore
Post totali: 453

Grazie Buteo per aver riassunto le tue delucidazioni e gli interventi di noi tutti sulla pandemia nella loro consecutio sino ad oggi. Rileggerli ha fatto maggiore chiarezza.Si sono avverate in pochissimi giorni le previsioni. Ho letto e sentito che Italia, America e Israele sono sulla via buona per trovare il giusto vaccino e che alcuni farmaci sono usati per contrastare il coronavirus, tra cui uno che cura l’artrite reumatoide. Puoi dirci qualcosa a proposito?
Anche a me ha colpito quanto detto, nel 2015, da Bill Gates a proposito della contagiosità e pericolosità dei virus ancor più delle guerre. E la riflessione che si son fatti investimenti colossali su deterrenti nucleari e (aggiungo) voli spaziali ma non su come contrastare una epidemia.
L’uomo messo in ginocchio dalla più piccola creatura.
Dobbiamo davvero sperare e agire in tutti i modi perché questa pandemia finisca presto.
Medici, e scienziati fanno di tutto e sono eroici.
La Schola aiuta grandemente : la tradizione ermetica ha sempre difeso la vita.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy