Rispondi a: La foto del secolo: il buco nero

Home/Il Forum della Schola/La foto del secolo: il buco nero/Rispondi a: La foto del secolo: il buco nero

Home Page Forum Il Forum della Schola La foto del secolo: il buco nero Rispondi a: La foto del secolo: il buco nero

mens.libera
Partecipante
Post totali: 16

Sul buco nero fotografato e in generale su tutti gli altri si potrebbe riflettere della loro funzione nell’Universo. Gli ultimi studi ci dicono che essi non solo stabiliscono la trama geometrica dello spazio-tempo – come se fosse una rete interconnessa – attraverso la loro enorme e inimmaginabile forza di gravità. Essi consentono quindi l’equilibrio tra i corpi celesti, galassie comprese, regolando i reciproci moti relativi, e sono anche un elemento di creazione e rigenerazione stellare. Dopo aver assorbito i corpi che hanno catturato nella loro sfera di influenza, li riemettono sotto forma di getti di gas, radiazioni e onde gravitazioni. I gas fortemente energetici con il tempo si condenseranno raffreddandosi, dando nuovamente luogo a stelle e quindi a pianeti che esse illumineranno, cioè la vita. Questo è un meccanismo cosmico a cui fa da specchio quello nel microcosmo. Come fu indicato nel Quaderno dell’Accademia Pitagora lo Zero – a cui è assimilabile il buco nero – è il complemento necessario dell’Uno per determinare le creazioni sia sul piano matematico che in quello reale. Nei versi del nostro Credo si fa riferimento a tutto questo sistema rigenerativo-trasformativo-evolutivo. La Natura riproduce identici meccanismi e schemi su scale diverse: dall’atomo alle galassie, e gli esseri umani sono parte di questo immenso ordine regolato delle stesse Leggi, appunto universali, e valide a cui sono sottoposti tutti.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy