Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

catulla2008
Partecipante
Post totali: 177

Epifania è per me…la scopa su cui imparare a volare, anche se pure quella è passata nelle mani di un Harry Potter dopo tanta Tradizione simbolica. Ma tant’è! La letteratura ha reso di nuovo popolare la magia nel fantastico evidenziando con la voglia di evasione che siamo legati da sempre più catene.
Produrre a dismisura per consumare a più non posso è il trend di questi nostri tempi in cui i giorni tutti uguali sono sempre lavorativi senza più domenica e neppure festivi. E appena c’è un po’ di tempo lo si ammazza fuggendo da questa catena di montaggio.
La Catena della Miriam è quindi l’aggancio per trarsi fuori da un’altra catena, talmente forte e invalidante che senza non si riuscirebbe di nuovo a respirare…a prendere una scopa…ad imparare a volare.
Ha ragione Ippogrifo: la vita non si ferma, quindi o la si cavalca con un intento fermo e determinato, o si viene spazzati via.
Per questo (e per molto altro!)
Viva la Miriam!!!

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy