Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

mandragola11
Partecipante
Post totali: 297

Caro Andy60, carina la notizia!
Certo che Leonardo (come molti altri) si deve essere divertito un sacco con tutti i suoi messaggi criptati, scritti al contrario, da destra a sinistra e da sotto a sopra e in più allo specchio! Del resto genialità è anche fare… il nero di seppia (a proposito di colori) che in genere gli alchimisti veri o presunti hanno utilizzato abbondantemente, infatti, dopo secoli c’è ancora chi si cimenta in questi rompicapi!

Venendo all’algoritmo scoperto, mi sorge una domanda: ma non era il numero aureo la chiave della “divina proporzione” che rendeva le opere a immagine dell’armonia micro-macro-cosmica?

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy