Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

mandragola11
Partecipante
Post totali: 295

Interessanti domande, caro Ippogrifo… mi piacerebbe che alla prima provassero a rispondere i ricercatori che hanno osservato il comportamento della cellula. Personalmente, non riuscendo a scindere un essere vivente dal tutto per quanto squilibrato e considerandolo una vita finchè respira, più che una perdita di contatto, penso a una scelta distruttiva, a quel libero arbitrio che ci fa scegliere da che parte andare…in quale faccia della medaglia rispecchiarsi…in questa vita…
Ecco, questa per me è la difficoltà che si può incontrare: darsene una ragione di questa scelta distruttiva, da qui l’importanza, seguendo il ragionamento di m_rosa, di un organismo iniziatico ininterrotto che ha la visione di un percorso lungo le esistenze dell’individuo, tale da individuare le cause scatenanti le nostre scelte e ricondurci così a monte, ab origine …ed ermeticamente e terapeuticamente offrirci la possibilità di un risanamento profondo, vero, risolutivo, possibilità che sta poi a noi di cogliere… sempre grazie alla stessa libertà di scelta…o no?

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy