Rispondi a: Il cibo filtrato dai 5 sensi e… sublimato dal sesto senso

Home/Il Forum della Schola/Il cibo filtrato dai 5 sensi e… sublimato dal sesto senso/Rispondi a: Il cibo filtrato dai 5 sensi e… sublimato dal sesto senso

Home Page Forum Il Forum della Schola Il cibo filtrato dai 5 sensi e… sublimato dal sesto senso Rispondi a: Il cibo filtrato dai 5 sensi e… sublimato dal sesto senso

mercuriale2011
Partecipante
Post totali: 120

E si è proprio vero, quello del cibo oggi è tra gli argomenti che desta maggiore interesse. La maggior parte delle persone è attenta a ciò che mangia, spesso il mangiare è diventato una vera filosofia di vita, o addirittura in alcuni casi, quasi una fissazione….ci sono i vegetariani, i vegani, chi compra solo prodotti bio…..Tutto ciò di base è giusto, però quello che noto è che spesso certe scelte, non sono il frutto di una reale consapevolezza dell’importanza del cibo in quanto “nutrimento” del nostro organismo, piuttosto lo si fa per moda, per uniformarsi a un pensiero di massa. Così si comprano verdure al supermercato con la scritta”BIO” che ci rassicura, poi non facciamo caso, che nonostante la garanzia del prodotto bio, non sono di stagione!!!!
Nell’articolo postato dalla Direzione sugli studi del professor Charles Spence, ci sono due aspetti che mi colpiscono: il primo la fondamentale importanza e partecipazione di tutti i sensi al nutrimento, il secondo che questi studi scientifici principalmente vengono utilizzati a scopo di marketing, quindi per indurre e influenzare le persone a consumare un determinato cibo.
L’aspetto a mio avviso più interessante è quello della partecipazione di tutti i sensi al nutrimento, ad esempio lo stimolo dato da un certo colore o da un profumo particolare contribuiscono a produrre determinati effetti.Nelle pratiche della Schola, volte alla salute e all’evoluzione dell’essere, si sperimenta ci si allena e il nutrimento è finalizzato a innescare alcuni meccanismi nel nostro organismo di cui gradualmente si acquisisce consapevolezza, pertanto è interessante riflettere su questi argomenti.
Ringrazio la Direzione per i continui spunti di riflessione
Un saluto a tutti i naviganti

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy