Rispondi a: Nato il primo germoglio sulla Luna

Home/Il Forum della Schola/Nato il primo germoglio sulla Luna/Rispondi a: Nato il primo germoglio sulla Luna

Home Page Forum Il Forum della Schola Nato il primo germoglio sulla Luna Rispondi a: Nato il primo germoglio sulla Luna

wiwa70
Partecipante
Post totali: 226

È sempre bello parlare di Amore,un argomento che non passerà mai di moda e sicuramente di grande attualità! È quella forza di coesione e aggregazione che “muove il Sole e l altre Stelle”? O che attira un impollinatore al suo fiore,o che ci fa battere il cuore e ci fa sentire “le farfalle nello stomaco” di fronte alla persona amata? È uno stato vibratorio che eleva dalla nostra realtà egoica, senza perdere ma sublimando Se stessi? Personalmente, al mio livello molto umano, ho smesso di mangiare, e mi sembrava di camminare sollevata da terra.. era forse la manifestazione esteriore di una verità che lavorava dentro?Cosa vuol dire sublimare: perdere o portare su un altro piano il nostro stato di Essere? Da qui nascerebbero ancora altre domande: l Uno,seppur molteplice, perde la sua unicità, nel momento che si manifesta in uno specifico aspetto contingente della realtà? E infine per ri-conoscere l altro da Sé, si deve poter avere un quid in comune o matrice che permetta il suddetto riconoscimento? Ma senza complicarsi troppo la Vita che invece è molto più semplice delle nostre elucubrazioni mentali e tornando all’ Amore, forse la risposta l hanno sondata nella storia meglio i poeti e la possiamo ritrovare anche nella bella poesia di Pessoa postata da m rosa,che ti grazio, quando dice:”non so se essi mi comprendono, né se io comprendo loro, ma so che la verità sta in loro e in me”. Un caro saluto a tutti

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy