Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Mercurius3
Partecipante
Post totali: 127

Chiedo scusa per una assenza lunga dal Forum e per non aver partecipato agli auguri del nuovo anno.
Pertanto, non fa mai male… auguri a tutti .
La mia attenzione è andata al post di Alessandro Bellucci che sono andata a ritroso a leggere.
Non mi ha meravigliata, perchè ogni volta che c’è qualcosa di molto Grande, in un mondo così mediocre, viene sempre sottovalutato o, peggio, deturpato, da chi è fuori equilibrio di vita. Ma va benissimo così, perchè i detrattori consentono l’amplificazione di un’ Eco pura, che sa di erba fresca, in cui ritualmente ci ossigeniamo.
E’ capitato anche a me, Alessandro, di leggere in web calunnie e distorsioni, ma tutto serve nella vita, come il concime naturale per alimentare il terreno o la figura di “Giuda” per il proseguimento della storia.
E’ vero Maria, la madre degli imbecilli è sempre incinta, ma poi nella clinica ostetrica, ogni tanto nasce quello Buono che abbraccia pure gli imbecilli e, magari li cura. Rileggo e rifletto sul Post di ° Jeliel !
Fatti sentire ancora Alessandro, in questa Casa non ci sono ospiti,siamo tutti FRATELLI

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy