Rispondi a: Le Dee Regali

Home/Il Forum della Schola/Le Dee Regali/Rispondi a: Le Dee Regali

Home Page Forum Il Forum della Schola Le Dee Regali Rispondi a: Le Dee Regali

garrulo1
Partecipante
Post totali: 324

Nella parte finale del Quarto Dialogo, il Maestro Kremmerz ricorda ai lettori che fu il Caos a precedere qualsiasi nozione di tempo o intenzione di forma. Dopo nacquero le cose, in primis quelle immote, dalle pietre a salire nella scala evolutiva. Prosegue ancora il Maestro, a proposito del sapere nell’essere umano, definendolo come scienza della propria coscienza, l’unica scienza che possa permettere all’uomo di avvicinarsi e comprendere progressivamente le forze della natura che la Terra intelligentemente detiene e sprigiona secondo leggi ben definite, proseguendo con l’augurio di intuirle queste forze per “viverne di Amore”, e comprendere l’anima, cioè l’essenza pensante della Madre Terra, è intendere l’anima delle cose. Il cammino, di cui parla nel post m_rosa “fatto essenzialmente d’Amore”, credo passi anche attraverso la comprensione di queste forze, omologhe penso, a quelle che presiedono alla Vita dell’intero Universo, alle quali si anela nei continui sforzi per avvicinarsi di qualche millimetro al Principio Unico, di cui immagino che il maschile ed il femminile, costituiscano due facce sostanziali della stessa Entità Universa.
Un caro saluto ed una buona notte a tutti.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy