Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

m_rosa
Moderatore
Post totali: 293

Quante riflessioni inducete con i vostri post, care Sorelle e Fratelli! Dal video postato da ondina che ci ricorda come la Miriam sia un organismo unico, onnicomprensivo, e come è proprio per questo che al di fuori di Essa ogni tentativo fallisce, o della considerazione di Daniel sul fatto che è inevitabile che le sovrastrutture con l’età aumentino, a meno che non si sia impegnati, come noi miramici, in un costante e quotidiano lavorio di introspezione e “purificazione”, e come non notare il richiamo alla “volontà “ di wiva e alla necessità di tradurla in un fare concreto a cui ci rimanda mandragola? Mi intriga anche parecchio il discorso sull’alimentazione (sarà per via dell’ora?), scherzo! a tal proposito, cara rosalinda, mi fai capire meglio il tuo punto di vista così che ne possiamo parlare? Buon pranzo a tutti

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy