Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

m_rosa
Moderatore
Post totali: 289

Hai proprio ragione mercuriale, le persone che sanno si esprimono in modo comprensibile! Mi permetto solo di aggiungere che ciò accade se lo scopo dei loro interventi è contribuire alla crescita personale (anche solo relativamente alle conoscenze) di chi ascolta, se invece il fine è quello di fare sfoggio della propria cultura non c’è scopo nel parlare semplicemente. Mi vengono in mente, ad esempio i Quaderni delle Accademie, scritti con lo spirito di essere strumento di evoluzione per chi li legge e non certo per fare sfoggio di erudizione. Ma tant’è, l’importante è, come dici tu, usare sempre un pizzico (anzi oggi ne servono vagonate!) di granum salis. Buona giornata a tutti

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy