Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Mercurius3
Partecipante
Post totali: 123

Carissimo Buteo, ti ringrazio tanto per aver preso in carico il mio quesito, di cui purtroppo in due anni una certa conoscenza me la sono fatta per conseguenza di ricerca d’interventi. Al momento la soluzione è controllo periodico della condizione del ferro ed eventuale ricarica alla pompa di benzina Feryniect.
L’Amore della Fratellanza , della Miriam e la vicinanza dei Maestri, sono certamente la terapia e ricarica più efficace che rende “elettrica” , come si diceva in vari post, le flebo; in attesa che la sperimentazione e la ricerca, anche in questo campo difficile da indagare, approdi a terapie risolutive, va il mio rispetto a tutti i Ricercatori che con il loro impegno oscurano e trascurano anche “le alzate di spalla”, che purtroppo ci sono e che sono ” il grande male”. Non si può descrivere lo stato d’animo che si prova di fronte a queste irresponsabilità anche di tipo psicologico, ed anche qui la fortuna è avere rituarie, luce e certezze nella Grande Miriam e nei Medici Solari. Grazie Buteo!

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy