Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Mercurius3
Partecipante
Post totali: 123

Buongiorno. Interessante parlare di Nuova Medicina, dal momento che la Vecchia Medicina non risulta sempre adeguata a risolvere le malattie prodotte dalle caratteristiche ambientali, sociali, alimentari , psicologiche, forse anche comportamentali
Chiedo ad un medico esercente della Fratellanza un parere, meglio se rimedio, circa un difetto di ormone del fegato, scoperto nel 2000 e che pare non abbia terapia, in quanto afferente al DNA, quindi “prendi, pesa e porta a casa e amen”. Ma io credo che cosi non sia.
Sto parlando della EPCIDINA, ormone che se piuù basso o più alto del suo valore medio, non consente al ferro di transitare.
Se nella medicina ermetica ci dovesse essere la chiave per la terapia non prevista da chi alza le spalle e si arrende, medico allopatico o alternativo, io attendo, caro Medico, con la M maiuscola, che ti illumini d’immenso
Grazie

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy