Rispondi a: La Schola e la sua continuità

Home/Il Forum della Schola/La Schola e la sua continuità/Rispondi a: La Schola e la sua continuità

Home Page Forum Il Forum della Schola La Schola e la sua continuità Rispondi a: La Schola e la sua continuità

catulla2008
Partecipante
Post totali: 177

È una gioia immensa leggere le parole del Maestro Aniel, combinazione (ma esiste il caso in una catena?) proprio oggi in cui mi sono dedicata interamente alla rilettura delle Lunazioni e alla riflessione sui loro ritmi.
Meravigliosa arte quella dell’astromanzia, sapere sacerdotale e scienza antichissima con cui le anime pure guardano e dispongono il futuro avendo sentimento di ciò che è Buono e Giusto e delle Leggi universe!
Infatti la lungimiranza con cui da sempre le Gerarchie disegnano la curvatura della Schola se per un verso ne evidenzia la generosa bontà, per l’altro ne mostra l’Amore per la specie che è anche Amore per sé stessi quando si ha consapevolezza della propria missione.
Così ho visto nell’opera del Maestro M.A.Iah-hel e così vedo negli atti e nei fatti dei Maestri che ho osservato. “Fede che è sustanzia di cose sperate et argomento de le non parventi” oggi come ai tempi di Dante ci dà forza nei periodi bui e slancio verso un domani di Bene.
In alto come in basso, in Terra come in Cielo.
E dunque GRAZIE!

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy