Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

catulla2008
Partecipante
Post totali: 178

È vero Fratelli e Sorelle, che momento spassoso quello della sabbia! Rivedo la scena: undici macchine che arrivano su uno spiazzo vicino al fiume; dalle undici macchine scendono quasi altrettante persone mentre altri restano nell’abitacolo; il tizio che era lì a lavorare sgrana gli occhi e ancora di più li spalanca quando chiediamo: “scusi, per andare in riva al fiume?”
Pareva dovessimo caricarci una tonnellata di sabbia e invece…
Come in quelle barzellette dove il passante credendosi ubriaco dice che non berrà mai più. Ahahahah!!!
Grazie Rrosalinda per il ricordo!

  • Questa risposta è stata modificata 2 anni fa da catulla2008.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy