Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

mandragola11
Partecipante
Post totali: 296

Caro Bell, il ruolo della pupilla che si apre e si chiude, compenetrando e accogliendo in relazione al riconoscimento e alla familiarità di ciò che viene in nostro contatto offre numerosi spunti di riflessione e approfondimento, anche attingendo alle pagine di questo sito in relazione alla funzione dei 5 sensi e alla purificazione degli stessi che ne consenta un uso finalizzato al meglio, secondo l’intelligenza della natura.
Leggo in un recente studio compiuto fra l’università di Pisa, Firenze e la onlus Stella Maris un riscontro scientifico al detto “l’occhio è lo specchio dell’anima”, infatti nella pupilla vi sarebbero i caratteri della nostra stessa personalità, al punto di poter prevedere l’autismo, quindi con risvolti diagnostici e di prevenzione enormi.
È vero poi che esiste una pupilla in entrata e una pupilla in uscita nel meccanismo della visione, ad esempio quando si deve scegliere uno strumento per guardare il cielo notturno, diverse per dimensione e comportamento?

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy