Rispondi a: Universo a 10 dimensioni

Home/Il Forum della Schola/Universo a 10 dimensioni/Rispondi a: Universo a 10 dimensioni

Home Page Forum Il Forum della Schola Universo a 10 dimensioni Rispondi a: Universo a 10 dimensioni

seppiolina74
Partecipante
Post totali: 114

IO non vi dico a che dimensione mi sono persa, perchè è meglio! In ogni caso, il discorso della percezione della realtà guidata dal flusso di pensieri ( e come diceva Catulla,sulla qualità di questi pensieri) del come cioè noi utilizziamo i nostri organi di senso e che tipo di filtri apportiamo normalmente per decodificare gli eventi, mi ha riportato alla memoria che in Natura esistono molti modi di “vedere” (letteralmente) con gli occhi: cioè, ogni specie in natura ha capacità visive differenti, direi, finalizzate alle proprie necessità. Per esempio, insetti come api, cavallette, mosche o farfalle o ragni ecc., vedono solo alcuni tipi di colori con retine spesso molto complesse formate da “griglie” che danno loro la prospettiva e la misura corretta di dove sia una preda o un rifugio sicuro. Quindi credo sia corretto ipotizzare che i pensieri e le scelte costruiscano la nostra realtà ponendo le basi sul nostro futuro, ma è corretto dire che riusciamo a percepire reale solo quello che concepiamo essere finalizato alla nostra evoluzione? Voglio dire: gli uomini, così come gli animali,captano solo quello che gli è utile o in realtà captiamo molto di più ma, così come in alcuni fenomeni di “memoria selettiva”, resettiamo il superfluo perchè non ancora o non più utile ?

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy