Rispondi a: Equinozio di primavera

Home/Il Forum della Schola/Equinozio di primavera/Rispondi a: Equinozio di primavera

Home Page Forum Il Forum della Schola Equinozio di primavera Rispondi a: Equinozio di primavera

tanaquilla9
Moderatore
Post totali: 457

Lentamente, col tepore, le nuove foglie, le gemme, i boccioli fanno capolino, e anche molti più uccellini cercano semi nella terra. (Ricordo sempre con tenerezza il pettirosso che nel 2015 la Direzione ha indicato quale Nunzio della Primavera nel rivolgere il Suo messaggio augurale per l’approssimarsi della Primavera e del nuovo anno magico). Nei giardini e nei terrazzi bisogna eliminare le erbacce, i rami secchi, smuovere la terra e concimarla per aiutare le giovani piantine a crescere, fiorire e fruttificare. Nel farlo, pensavo con gioia che anche noi – figli della Natura – iniziamo l’anno in primavera col Rito di Kons per la rigenerazione della carne e la salute dello spirito.
“… sotto di te la terra operosa soavi
fiori distende, a te sorridono le distese del mare
e, rasserenato, il cielo risplende di luce diffusa.
Infatti non appena si è manifestato l’aspetto primaverile del giorno
e, dischiusasi, prende vigore l’aura generatrice di favonio,
prima di tutto gli uccelli dell’aria te, o dea, e il tuo
ingresso segnalano, risvegliàti nei cuori dalla tua forza.
Quindi fiere le greggi balzano attraverso i pascoli rigogliosi
e attraversano a nuoto i fiumi vorticosi: a tal punto, colto dalla bellezza,
ciascuno ti segue con desiderio dove ti accingi a condurlo”.
(Lucrezio, inno a Venere, De Rerum Natura)

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy