Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

Home/Il Forum della Schola/I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica/Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

Home Page Forum Il Forum della Schola I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

catulla2008
Partecipante
Post totali: 176

Grazie a Fleurdelys per la visita che ci ha fatto compiere all’Asclepeio di Kos!
Di tutti gli spunti interessantissimi emerge essenzialmente che il malato dell’epoca si impegnava attivamente in prima persona per guarire e che la purificazione riguardava sia il malato che il sacerdote-medico trasmittente.
Ultimo ma non ultimo, anzi primo spiazzo, il passaggio per la positività necessaria (giochi e musiche) a propiziare la catarsi e la guarigione integrale.
Davvero una magnifica evidenza della Medicina Sacra che ancora accompagna e sostiene, in Tradizione ininterrotta, l’opera dei medici della Schola e – come vediamo – anche la loro testimonianza.

  • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 7 mesi fa da catulla2008.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy