Rispondi a: Il Silenzio

Home/Il Forum della Schola/Il Silenzio/Rispondi a: Il Silenzio

Home Page Forum Il Forum della Schola Il Silenzio Rispondi a: Il Silenzio

mara329
Partecipante
Post totali: 88

So che forse quanto sto per scrivere non sembrerà attinente al thread su Il Sienzio. Tuttavia a me è capitato pochi giorni fa di ascoltare le percussioni di un tamburo giapponese a classidra. La mente si è svuotata di ogni pensiero, si è fatto silenzio riempito solo dal ritmo incalzante del tamburo, che mi è sembrato recepito parallelamente anche dal ventre. Credo che le percussioni dei tamburi siano catalizzanti e abbiano un che di ancestrale e mi è venuto poi in mente che forse simulano i primi suoni che abbiamo ascoltato nel ventre materno: il battito cardiaco. Già in passato avevo notato questo effetto, sia con le tammurriate campane dedicate alle Madonne nere, sia con le pizziche pugliesi, dedicate alle pratiche terapeutiche del tarantismo. Ma poichè queste due ultime sono accompagnate da danze risultano più dispersive. Si potrebbe obiettare che qualunque musica si ascolti crei silenzio mentale, ma non credo sia così.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy