Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

wiwa70
Partecipante
Post totali: 226

Sicuramente il mettersi in ascolto s’intende con la parte più vera e profonda di noi stessi, anche attraverso un uso consapevole dell’alimentazione, nonostante le sovrastrutture che con le pratiche rituali, compreso il digiuno finalizzato,stiamo cercando di ‘scrostare’. Del resto se chiediamo ogni giorno Luce e Salute, è plausibile che le indicazioni terapeutiche ci possano arrivare in tanti modi diversi, se solo rimaniamo aperti e recettivi a ciò che ci circonda. La Sintonia va ricercata, a mio parere, a tutto tondo, fuori e dentro di noi, anche attraverso i prodotti che la Natura ci offre in ogni stagione per proteggerci e sostenerci nel sistema immunitario ed ancora la sintonia si può dimostrare a volte immediata e più evidente in alcuni casi particolari: ad es. “le voglie” di una donna in gravidanza, trattate quasi come un fatto superstizioso, è comprovato, anche per esperienze personali, che spesso sono risultate essere in linea con quello di cui il feto aveva bisogno in quel momento per il suo sviluppo intrauterino. In definitiva, per usare un’immagine estemporanea, noi potremmo essere come quel cielo fitto di coltri di nubi, attraverso cui un raggio di Luce riesce talvolta a penetrare nonostante tutto, in attesa di poter conquistare prima o poi,ce lo auguriamo tutti, quella”Intelligenza” che ci potrà donare la “Coscienza del Vero”.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy