Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

Home/Il Forum della Schola/I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica/Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

Home Page Forum Il Forum della Schola I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

Corolla
Partecipante
Post totali: 5

Desidero citare un altro Luogo situato all’interno del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Elea Velia. L’Accademia Sebezia, anni fa, si è occupata di Velia e della Scuola Eleatica, organizzando anche un’indimenticabile visita in questa antica polis.Ricordo il nostro ingresso nell’archeosito da via Porta Rosa e la passeggiata silenziosa tra l’agorà, l’acropoli, i quartieri, le terme… Leggemmo con atten zione e rispetto alcuni versi di Parmenide, il cui percorso conoscitivo si snoda per due vie – l’Essere e il Non Essere. Avvertimmmo forte la presenza del culto tributato ad Apollo Oulis (non a caso il figlio di Apollo, Asclepio è considerato il padre della medicina. Gli ammalati devoti ad Apollo cadevano in un sonno letargico per essere guariti, ma la tecnica dell’incubazione è legata anche al nome di Parmenide, come si evince da un frammento rinvenuto alla base di alcuni busti. Nella Scuola Eleatica i medici erano tutti sacerdoti-terapeuti, operanti in sinergia, uniti dalla devozione al divino Apollo, supremo guaritore e consolatore.E’ stata un’esperienza molto interessante e coinvolgente.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy