Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Diogenonn–
Partecipante
Post totali: 57

Nella nostra Schola non ho mai sentito dire né letto che la sperimentazione, nell’essere figlia del non credere, metteva all’angolo quelli che non avevano “strumenti per sperimentare ipotesi scientifiche innovative”.
Non credere per fede, ma sperimenta la medicina ermetica o la terapeutica ermetica che è la stessa cosa, hanno sempre detto i nostri Maestri, per propiziare in noi la capacità di essere prima tramiti e in fine elaboratori di luce e salute. La conquista di tale stato di essere ha avuto mille nomi nella storia della nostra Tradizione sapienziale, inutile qui farne l’elenco. Sul sito se ne trovano accenni ovunque.
Il problema è di prospettiva e di avere la volontà di tenere la barra dritta, ne al comune sentire, ne tantomeno alle lusinghe delle “profondità” scientifiche, ma a quel qualcosa di cui ancora non abbiamo pieno intendimento, la Miriam, che tuttavia sta lentamente e amorevolmente operando x noi una destrutturazione ed una rinascita. Qui l’uovo in “cxxo alla gallina” non è consentito mangiarlo… ovvero prima si sperimenta fino ad essere tutt’uno con il processo in atto e poi, ammesso che a quel punto serva, se ne trae la teoria.
Questo non possiamo riscontrarlo né nella trattazione pseudo scientifica d’avanguardia né nei libri peer review, potremmo acquisirne piano piano un sempre maggior barlume di coscienza via via che mettiamo in pratica gli strumenti che abbiamo e tentiamo di ricondurre i nostri pensieri, parole e atti alla finalità di bene che ci siamo dati.
Sempre parlando di una Schola che ha un Tradizionale corredo di strumenti operativi e un metodo che per libera scelta, noi numeri, abbiamo preso l’impegno di sperimentare.
Fatto salvo che è doveroso farsi un’idea sempre più vera degli atti e fatti che gli Iniziati hanno compiuto, sin dall’antichità più remota fino ad oggi e in tutte le discipline del sapere, in favore dell’evoluzione dell’umanità. E tra le tante iniziative della Delegazione Generale anche questo sito, vera fucina di lungimiranti idee, testimonia fattivamente il perseguimento di quest’obiettivo.
Grazie di cuore Maestro e un abbraccio a tutti i naviganti.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy