Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

seppiolina74
Partecipante
Post totali: 115

Mi riallaccio ai post di Diogenon e di Catulla del 29 gennaio dove si parlava della apparente capacità delle acque di sanare le forti febbri. Non sono un medico, ma leggendo posso riportare la mia esperienza personale e credo l’esperienza di tanti: ho sempre sentito dire dai medici che proprio in caso di febbre alta, ma anche in caso di malanni di tipo infiammatorio, come il raffreddore, dermatiti, bisognava “far bere molto” e “mangiare leggero”. Sul mangiare non pesante, si capisce che si andrebbe solo ad affaticare l’organismo, già provato e impegnato nella guarigione. Ma il bere? In ogni caso, che ricordi, non ho mai avuto tanta sete come quando mi saliva la febbre alta!

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy