Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

mara329
Partecipante
Post totali: 88

Non credo vi sia relazione tra la visualizzazione intesa come figurazione mentale di un oggetto scelto, che risulti cioè la fotografia mentale dello stesso (come l’immagine curativa nella terapeutica ermetica), e questo fenomeno denominato pareidolia. Mi sembrano due cose diverse.La prima è frutto dell’esercizio, la seconda non impone sforzi di sorta. La prima tende a riprodurre la cosa precisa che si conosce e che si è scelta. La seconda trae da un macchia, o da altro su una qualunque superficie, o da una nuvola in cielo una forma che ricorda una immagine conosciuta, senza determinazione di volontà. Mi pare che la prima operazione sia attiva, la seconda passiva.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy