Rispondi a: Farmaco come veicolo di volontà

Home/Il Forum della Schola/Farmaco come veicolo di volontà/Rispondi a: Farmaco come veicolo di volontà

Home Page Forum Il Forum della Schola Farmaco come veicolo di volontà Rispondi a: Farmaco come veicolo di volontà

cerere6012
Partecipante
Post totali: 7

Credo che sia il caso di fare una distinzione fra la terapeutica ermetica praticata dai circoli esterni di Miriam attraverso gli strumenti trasferiti al neofita già all’atto della sua iscrizione alla Schola e la Taumaturgia propria dei Maestri Terapeuti… non vi pare? Nell’antico Egitto poi, erano i Sacerdoti all’interno del Tempio, spesso dedicato a specifiche Divinità, a valorizzare i medicamenti guaritivi per gli ammalati o a trasferire agli stessi formule e orazioni propedeutiche alla loro guarigione, così come anche il papiro di Ebers testimonia.
Credo inoltre che prima di parlare di trasmissione di “principio vitale” (o di “trasmissione di vita a vita” come scrive il Kremmerz),bisognerebbe capire cosa è questo Principio e come entrare in contatto col proprio… diversamente si sta disquisendo di aria fritta!

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy