Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

BELL
Partecipante
Post totali: 71

Riprendendo il post della Accademia Sebezia del 29 Dicembre vorrei porre l’attenzione sul punto finale esposto riguardo la Medicina Egizia: “ il farmaco o il talismano è un veicolo”.
Abbiamo visto come si riteneva che l’acqua, versata lungo la superficie di statue ricoperte di formule magiche, potesse essere veicolo di una forza terapeutica; oggi alcuni studi scientificamente stanno iniziando a spiegare alcune caratteristiche che rendono l’acqua un mezzo idoneo in quanto sembra avere una memoria per cui può essere impressa e quindi veicolare questa forza.
Analizzando alcuni rimedi delle Lunazioni abbiamo riscontrato, sulla base dei risultati più attuali, che sia nel caso della caraffa sferica con l’olio sia nel caso della luce verde essi costituiscono un veicolo idoneo a questa forza.
Andando avanti nella ricerca sulla Lunazioni, che auspico e ritengo molto importante, possiamo trovare anche in altri rimedi, nei talismani, molte caratteristiche di “idoneità” per usare un termine semplicistico; come mai a volte incidiamo sul rame o sul ferro battuto? Perche’ un Amitto è fatto con un tessuto particolare? Perché si usa il filo di un determinato colore?
Inoltre, aspetto importante, tutti questi veicoli sono collegati ad un particolare quadro astronomico che ne esalta le caratteristiche in determinati momenti; la sperimentazione però può essere fatta anche al di fuori di quella particolare Lunazione.
Mi sembra, in chiave sintetica, che stanno emergendo diversi punti di contatto dal punto di vista metodologico e applicativo tra il punto espresso all’inizio di questo post riguardante la Medicina Egizia e le Lunazioni; possiamo dire che entrambe utilizzano veicoli idonei per la Medicina Hermetica.

Un abbraccio a tutti

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy