Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home/Il Forum della Schola/UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS/Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home Page Forum Il Forum della Schola UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Macrobio
Partecipante
Post totali: 44

Dal testo “Calendario” di Alfredo Cattabiani (Rusconi, 1994) si dice di Giano, figura misteriosa di origine italica che regnava sul Lazio quando qui arrivò Saturno che fu ospitato da Giano e da questi imparò l’agricoltura.
Fu per gli antichi l’Età dell’Oro, quando l’umanità viveva felice e senza guerre.
Saturno poi improvvisamente scomparve e Giano consacrò a questi riti sacri nel ricordo della elevazione degli uomini da uno stadio bruto ad una vita superiore.
Scrive Cattabiani che la radice di Giano proviene dal sanscrito yana (via) e ianus (porta) e quindi può essere considerato un iniziatore, custode delle porte, come già in questo Forum indicato. E sempre su Giano il Cattabiani specifica: “Egli è dunque Colui che conduce da uno stato all’altro, e dunque anche l’Iniziatore. Per questo motivo gli iani avevano la funzione catartica di eliminare ogni impurità in chi vi passava: o addirittura, come osserva Renato Del Ponte, una funzione trasfigurante (R. Del Ponte, Dei e miti italici, Ecig, 1985, pag. 56)“.
E’ possibile scaricare l’interessante libro di Cattabiani da questo link: http://www.gianfrancobertagni.it/materiali/varia/calendario.pdf
Un augurio di un anno proficuo di Luce e Salute.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy