Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

GELSOMINO
Partecipante
Post totali: 118

Il discorso sul Microbiota porta inevitabilmente a considerazioni sui rapporti tra micro e macrocosmo e a vedere noi esseri umani con occhio diverso , non potendoci più considerare come entità separate da tutto ciò che ci circonda , bensì come parti di un qualcosa che nella sua complessità ci sfugge,ma che la scienza comunque ,via via che procede nel suo cammino analitico, sta mettendo in evidenza , pur continuando a mancare di quella capacità di sintesi necessaria alla comprensione finale.In questo approccio mi sembra essenziale la capacità di vedere le cose da angolature diverse,fuori dagli schemi comuni, fuori dall’ordinario modo di pensare. A tal proposito riporto da “I dialoghi sull’Ermetismo” un brano scritto dall’allora Procuratore Iah-Hel:”Amico Lettore, è a te che oltre 60 anni fa Giuliano Kremmerz dedicò queste conversazioni! A te e a tutti coloro che,nel tentativo di sgomberare la mente da ogni giudizio preconcetto , siano riusciti a renderla tanto elastica da farla sconfinare oltre i limiti posti dal senso comune delle cose,predisponendosi, così, a recepire l’Idea Hermetica, nell’estrema semplicità della Sua Sintesi”. Ed è questa capacità di “sconfinare oltre i limiti posti dal senso comune delle cose” che ci permette di restituire le cose al loro senso vero, che ci consente di dare al silenzio, alla parola, al nutrimento il loro significato autentico!

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy