Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Macrobio
Partecipante
Post totali: 40

Ricollegandomi al post di Rrosalinda sul lavoro del Dott. G. Fichera ho fatto alcune ricerche e scoperto dal Dizionario Biografico Treccani che in effetti gli studi di Gaetano Fichera (1880-1935) furono davvero rivoluzionari. Cito dal testo: “La teoria del F. sulla genesi e la cura dei neoplasmi ebbe vasta eco nella comunità scientifica internazionale e stimolò discussioni e ricerche. È indiscusso merito dello studioso italiano aver dato inizio alla ricerca biologica in oncologia, superando i limiti delle osservazioni cliniche e anatomopatologiche entro i quali erano stati fino ad allora confinati gli studi sulle neoplasie, e di aver aperto la strada all’individuazione di nuove possibilità terapeutiche in un settore della medicina che era il dominio della chirurgia e della radioterapia.”
Nel testo completo consultabile al link http://www.treccani.it/enciclopedia/gaetano-fichera_%28Dizionario-Biografico%29/ ci sono riferimenti molto tecnici alle ricerche di questo studioso che forse i medici che frequentano il forum potranno semplificare per i non addetti ai lavori (la butto là…). Resta comunque la conferma – se ancora ci fosse bisogno di conferme – che la Schola che, allora pubblicò l’articolo, è sempre un passo avanti al sentire comune e sempre tesa al futuro.

  • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 10 mesi fa da Macrobio. Motivo: corretto un refuso

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy