Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home/Il Forum della Schola/UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS/Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home Page Forum Il Forum della Schola UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

cozza
Partecipante
Post totali: 16

Non avete idea di quanto dolce inebriante leggervi di continuo: e poi il silenzio di cui parlate è così bello. Segue tutte le cose fun nelle viscere non si nasconde e parla dentro. Quello che credono in tanti è tutto ma non silenzio. Bisogna volersi un po’ di bene e allora se uno è innamorato se ne infischia del contorno. Gli altri possono donare la grancassa ma nn sente nulla. E questo vale per tutte le cose che vanno vissute fino in fondo in fondo digerite tutte. Non ci è cosa che non possa essere digerita e quando lo stomaco digerisce tutto il corpo collabora tutto sta zitto e lo aiuta. E noi siamo distratti distratti del corpo io ci capisco poco ma penso che bisogna volerli bene chiedere agli organi cosa vogliono preparargli il menù della cena e non appiccicargli desideri e roba che non è per loro. Questo è il problema. Pero le cose una volta scelte nessun rimpianto facciamole e poi si vede. Fare le cose è bellissimo non farle non va bene. Il silenzio piu grande è fare e mentre si fa essere quella cosa che si fa.
Non conosco altro silezio.
Come è cresciuto questo forum come sono contento di leggervi lo ridico cento volte mille volte mentre chiedo al piu integligente degli animali di fare chicchirichi al tempo giusto quando mi auguro di cuore mi iscriverò alla scuola ermetica. Nel frattempo farò e starò zitto zitto. Intanto vi leggo vi auguro tanto bene per il sole bambino un po’ bambino mi sento anche io in mezzo a voi come in un girotondo tenuti per mano cantando con il suono del vento e della pioggia che ci bagna tutti. Tutti inzuppati dell’acqua de celo.
Vi tengo tutti nel cuore. Grazie holvi che ti sei ricordato di me. Direbbe il vecchio Dartagnan di mio papà. Tutti per uno uno per tutti.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy